Caricamento Eventi

YOGA, MEDITAZIONE E TREKKING

 

Il 21 e 22 settembre presso il Rifugio Crosta all’Alpe Solcio

 

 

In autunno il paesaggio si colora di meraviglia e si riempie di nuovi profumi. I colori autunnali portano con sé il ricordo dell’estate, di sole e calore. L’equinozio ci fa entrare in un periodo di tempo dove  la luce del giorno diminuisce e la natura si prepara per il riposo invernale invitandoci all’introspezione ed alla quiete.

È  tempo di raccolta e bilanci, momento propizio per creare spazio per far crescere i nostri sogni più profondi.

Entreremo in contatto con la Natura attraverso le tecniche meditative dello SHINRIN YOKU (bagno di foresta) immergendoci nel bosco con i cinque sensi.

Lo YIN YOGA è una pratica semplice che insegna a rilassare il corpo profondamente, calma le emozioni, stimola l’energia vitale dei meridiani e degli organi e prepara la mente e il corpo per la meditazione. Una pratica, che in sintonia con i ritmi naturali di questo particolare momento dell’anno, ci porta al silenzio ed all’ascolto profondo

 

Sabato:

 

ore 9:15 ritrovo nel parcheggio della stazione di Varzo (da qui proseguiremo in macchina per  San Domenico di Varzo)

ore 13/14 arrivo in rifugio, sistemazione nelle camere, tempo libero

ore 17:00 pratica Yin Yoga

ore 19:30 cena

 

Domenica:

 

ore 7.00 meditazione

ore 8:00 pratica Yoga (SURYA NAMASKAR – Iniziamo la giornata con il Saluto al Sole)

ore 9:00 colazione, tempo libero

ore 11:00 scendiamo a Valle (con sosta per pranzo al sacco e condivisione

dell’esperienza)

 

Saluti finali e rientro a casa.

 

 

 

 

Cosa è necessario portare:

 

per il trekking: scarponcini da trekking, zaino, una bottiglia d’acqua, abbigliamento da

montagna*

per la pratica Yoga: abbigliamento comodo (preferibilmente in tessuti naturali), tappetino o

telo;

per la notte in rifugio: un sacco letto (per chi non l’avesse è acquistabile in loco ad euro 3),

asciugamani, utile una piccola torcia.

 

Raggiungeremo il rifugio percorrendo dei comodi sentieri lungo un percorso che non

presenta particolari difficoltà, il dislivello contenuto lo rende accessibile a chiunque sia

minimamente allenato. E’ comunque indispensabile essere attrezzati con un paio di

comodi scarponcini da trekking. Il tempo di percorrenza è previsto in 4 ore circa comprese

le soste.

 

Per il pranzo di sabato c’è libertà di scegliere se consumare un pasto al sacco portato da

casa oppure consumare un pasto caldo preparato da Marina ad un costo aggiuntivo.

SI PREGA DI COMUNICARE LA PROPRIA PREFERENZA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE

 

Il pranzo al sacco di domenica ha un costo di euro 7,00 e comprende: 2 panini vegetariani

(o 1 panino e 1 dolcetto), frutto, bibita ed eventualmente thè caldo se si ha un thermos.

I pranzi preparati per l’intero gruppo saranno vegetariani.

 

La pratica Yoga è adatta anche ai principianti.

La sistemazione La sistemazione in rifugio sarà in camere da 4/6 persone con i bagni in condivisione. E’ possibile fare la doccia calda con un supplemento di 2 euro.

 

Costi:

Per accompagnamento e pratiche Yoga: euro 30,00

Mezza pensione in rifugio: euro 45,00 (bevande escluse) + pranzo al sacco di domenica

euro 7,00.

Eventuale pranzo del sabato a seconda del piatto scelto dal menù giornaliero

 

 

Come raggiungere Varzo:

In Treno

Linea Internazionale del Sempione – stazione di Domodossola.

Da Domodossola Bus per Iselle con fermata a Varzo.

In Auto

Si raggiunge percorrendo l’autostrada Milano-Laghi, oppure A26 direzione Gravellona

Toce, proseguendo sulla superstrada del Sempione, direzione Passo del Sempione, uscita

VARZO

 

Conferma prenotazione:

Per la conferma della presentazione è necessario inviare una caparra di euro 20,00

facendo un bonifico al conto corrente :

 

IT 67 E 02008 45770 000102398197 intestato a Sanson-Morandin